Industria

Prodotti da forno

Riduci i fermi macchina con una lubrificazione più intelligente

Un'interruzione della produzione nel settore dei prodotti da forno è molto onerosa (fino a 10.000€ all'ora), poiché la produzione di pane, pizza e biscotti non può essere interrotta. Le condizioni operative di questo ambiente di lavoro sono critiche e danno molti grattacapi agli addetti alla manutenzione.

Farina, alte e basse temperature, umidità e regolamentazioni per la sicurezza alimentare (HACCP) impongono elevate performance ai prodotti per la manutenzione e la lubrificazione. Alcuni componenti non vengono neppure lubrificati, poichè il lubrificante darebbe più problemi di quanti non ne risolva, pertanto le aziende accettano di sostenere elevati costi per i pezzi di ricambio.

Alcune applicazioni nel settore dei prodotti da forno

Catene nella zona di impasto e lievitazione

Tutte le catene lubrificate con lubrificanti convenzionali nelle aree di impasto e lievitazione hanno problemi a causa dell'adesione della farina. Oltre a dare un aspetto sporco (cosa di per sé non piacevole a vedersi in un impianto di lavorazione alimentare), l'adesione della farina crea una morchia abrasiva che dà origine a usura prematura e allungamenti delle catene. Per evitare l'adesione della farina, spesso le catene sono installate all'interno di un carter di protezione, così per pulirle e lubrificarle è necessario smontare tutto, con enormi costi in termini di tempo e di perdita di produttività.

Grazie alla tecnologia MicPol®, Interflon Food Lube (aerosol) forma un sottile film protettivo sulle catene che impedisce l'adesione della farina al lubrificante, facilita le operazioni di pulizia e permette di raggiungere intervalli di lubrificazione da 4 a 6 mesi sulla maggior parte delle catene. Poiché non si formano più morchie abrasive, le catene durano molto di più e si riducono gli interventi di manutenzione e i fermi produttivi. Inoltre, per la gioia dei certificatori, le catene ora appaiono pulite e in linea con quanto ci si aspetterebbe in un ambiente di lavorazione alimentare.

Tags: | Interflon Food Lube (aerosol) | MicPol® |

Chains proofer
Proofer chamber

Catene nella cella di lievitazione

A causa dell'elevata umidità presente nelle celle di lievitazione, le catene trattate con lubrificanti convenzionali si corrodono rapidamente. Per evitare la corrosione, vengono lubrificate molto spesso, ma questo aumenta il rischio di colature di olio e dà origine a morchie. L'alternativa è accettare il fatto di dover sostituire le catene spesso, con elevati costi di manutenzione e di fermi macchina.

Utilizzando Interflon Food Lube serie G, tutti questi disagi vengono risolti grazie al film di MicPol® che repelle l'umidità, aumenta la durata delle catene e permette di allungare gli intervalli di lubrificazione fino a 4 volte, evitando allo stesso tempo i gocciolamenti grazie alla minor quantità applicata. Non si formano morchie, le catene appaiono pulite. La maggior parte delle linee per la produzione dei prodotti da forno è dotata di sistemi automatici di lubrificazione, ma per quelle che non lo fossero, Interflon Food Lube G è disponibile anche in aerosol.

Tag: |Interflon Food Lube G150|

Refrigeratori a tunnel e a spirale

Lubrificare catene, cuscinetti e riduttori a una temperatura di -35°C non è cosa semplice. Se le catene sono lubrificate in modo automatico, appaiono sporche a causa del lubrificante convenzionale che cola. Per pulire e lubrificare le catene e ingrassare i cuscinetti, la linea deve essere fermata per qualche ora. Questo comporta elevati costi per la perdita di produzione. Inoltre, la maggior parte degli oli per ingranaggi NSF-H1 a queste temperature congela e si solidifica, rendendo difficoltosa la ripartenza della linea.

Interflon Food Lube LT è un olio food-grade (NSF-H1) con tecnologia MicPol® che arriva fino a -40°C, permette di allungare gli intervalli di lubrificazione fino a 5 volte e forma un film tenace e pulito che riduce notevolmente gli interventi di pulizia delle catene. Può essere applicato manualmente o tramite sistema automatico.

Interflon Food Grease LT2 è un grasso food-grade (NSF-H1) a base di olio sintetico e tecnologia MicPol® che arriva fino a -45°C. Questo grasso non solo rimane fluido a bassissime temperature, ma garantisce ottime performance ed eccellente protezione dall'usura anche in queste condizioni. Gli intervalli di ingrassaggio possono essere allungati fino a 4 volte, riducendo così le fermate della linea con conseguenti risparmi in termini di tempo e perdita di produttività.

Interflon Food Lube LT è un olio per ingranaggi food-grade (NSF-H1) che resiste alle bassissime temperature (-40°C) e che non congela durante i fermi impianto e dura 3 volte più a lungo.

Tags:
| Interflon Food Lube LT | Interflon Food Grease LT2 |

Spiraalvriezer 2 631x375 1
Contattaci
x

Contattaci