Applicazioni

Pulizia della superficie di rotolamento delle rotaie

Il clima autunnale può essere un ostacolo per il funzionamento in sicurezza dei treni sull'infrastruttura ferroviaria. Nel mondo, ci sono milioni di alberi sopra e nei pressi di un'infrastruttura ferroviaria e ogni autunno diverse tonnellate di foglie cadono sui binari. La presenza di forte vento può causare un’elevata concentrazione di caduta foglie in un breve periodo e se questo avviene quando piove, le foglie possono aderire alla superficie di rotolamento delle rotaie.

Le ruote dei treni, schiacciando le foglie, ne aumentano la temperatura avviando una reazione chimica che comporta la creazione di uno strato nero di foglie. Questa contaminazione della superficie di rotolamento delle rotaie riduce l’adesione della ruota, rendendo più difficile la fase di frenata e accelerazione.

Questo strato compatto forma una reazione chimica tra le foglie e la rotaia generando una superficie con basso attrito composta da ossidi di ferro. La pectina presente nelle foglie diventa un gel tenace quando è miscelata con sostanze ossidate, e così si forma uno strato che è difficile da rimuovere dalla rotaia. Il gel di pectina ha un coefficiente d’attrito molto basso che richiede frenate e accelerate più moderate, obbligando i treni a velocità inferiori e causando quindi ritardi nel servizio o addirittura cancellazione di treni.


Lo strato sottile forma anche una barriera isolante di gel a discapito del circuito elettrico, che è necessario per far operare il sistema di segnalazione, facendo così risultare il binario libero. Quando questo avviene i treni successivi sono fermati dai segnali in rosso e il ritardo sussiste fino a quando il treno viene di nuovo geo-localizzato.

Per risolvere la situazione, sono stati sviluppati dei treni equipaggiati con un trattamento che spezza le foglie espellendole dalla rotaia con un getto di acqua ad alta pressione e che successivamente applica una pasta di sabbiolite che migliora l’adesione della ruota alla rotaia.

Interflon ha sviluppato un detergente unico ad azione rapida che dissolve la materia organica fogliare e dissolve l'ossidazione delle rotaie al contatto: Interflon LeafGuard® (Clean OTR).

Contattaci
x

Contattaci