Stiamo surriscaldando il pianeta

Il mondo è nelle nostre mani

Stiamo surriscaldando il pianeta

Gli scienziati ormai ne sono certi: l’aumento della temperatura sul nostro pianeta negli ultimi 50 anni è stato provocato dalle attività umane.
La verità è che finalmente anche i governi e le industrie stanno incrementando gli interventi per ridurre il riscaldamento globale. Allo stesso modo, l’Unione Europea ha ulteriormente implementato il REACH, la regolamentazione più severa in merito alla distribuzione e all’utilizzo delle sostanze chimiche – compresi i lubrificanti – finalizzata alla riduzione dell’inquinamento del suolo e delle falde acquifere. Anche piccoli cambiamenti nella nostra routine quotidiana possono contribuire a ridurre in modo significativo l’inquinamento e il surriscaldamento terrestre.

Tags: | Conformità al REACH | La storia delle cose|

Sito Foto 20190607 006


Ridurre il Consumo Energetico e le emissioni di CO2
L’utilizzo di lubrificanti tecnologici che riducono notevolmente l’usura porta alla riduzione dell’assorbimento elettrico. In base alle esperienze dei nostri clienti, si possono ottenere enormi risparmi energetici utilizzando i prodotti Interflon® per i riduttori, i compressori, le catene, i convogliatori, gli impianti oleodinamici, etc. Guarda i risultati ottenuti da alcuni di loro.

Ridurre il Consumo di Lubrificante
I nostri prodotti allungano in modo esponenziale gli intervalli di lubrificazione e questo significa che viene usato meno lubrificante e che quindi meno lubrificante deve essere prodotto. Di conseguenza, meno lubrificante verrà disperso nell’ambiente. Perché scegliere Interflon?.

Ridurre il Consumo di Acqua
I nostri prodotti allungano in modo esponenziale gli intervalli di lubrificazione e questo significa che viene usato meno lubrificante e che quindi meno lubrificante deve essere prodotto. Di conseguenza, meno lubrificante verrà disperso nell’ambiente.>> Questo è quel che si può ottenere ... Fare link a nastri convogliatori

Conformità RoHS
Le Restrizioni sulle Sostanze Pericolose, che di solito fanno riferimento al RoHS (simile al WEEE e al ELV), sono una legge Europea (2002/95/EC) finalizzata a limitare severamente l’utilizzo di piombo, mercurio, cromo esavalente, etere bifenil polibrominato (PBB) e etere difenil polibrominato (PBDE).

Per ridurre al minimo l’impatto ambientale, queste sostanze non sono presenti in nessun prodotto Interflon. I nostri prodotti possono quindi essere utilizzati tranquillamente dalle aziende che vogliono essere sicure di avere una produzione conforme al RoHS.

Usare prodotti Biodegradabili
In applicazioni in cui eventuali perdite o trafilamenti potrebbero contaminare il suolo, i corsi d’acqua, l’acqua di scarico o le falde acquifere, è consigliabile utilizzare prodotti biodegradabili. La nostra gamma di detergenti altamente tecnologici è conforme alle più recenti regolamentazioni in materia di prodotti biodegradabili che si degradano completamente qualora venissero (accidentalmente) immessi nell’ambiente.

A differenza di quanto potreste aver riscontrato finora utilizzando prodotti biodegradabili, le performance dei lubrificanti Interflon sono pari a quelle dei lubrificanti tradizionali, se non addirittura superiori. Sono idonei per acciaierie, per attività in ambienti aperti, per infrastrutture ferrotranviarie, nel settore navale e della pesca, offshore, per macchine edili e per lavori stradali, per applicazioni minerarie e nel settore agricolo.

Ognuno di noi esercita la propria influenza
L’influenza di portare dei cambiamenti nel nostro ambiente di lavoro attraverso le nostre azioni ed i nostri acquisti quotidiani che possono avere un effetto positivo sull’ambiente e sul riscaldamento del pianeta. Pensiamoci.

Tag: | Certificazioni e sostenibilità |

Contattaci
x

Contattaci