Prodotti con proprietà e caratteristiche superiori ai lubrificanti convenzionali

Contributo Interflon al WCM

World Class Manufacturing

W.C.M. è l'acronimo di World Class Manufacturing che qualifica molti tra i più importanti costruttori mondiali di beni e servizi e rappresenta l'incontro di una metodologia (il TPM - Total Productive Maintenance) con una filosofia (Lean Manufacturing, ovvero Produzione snella).

Il W.C.M. però si differenzia dal TPM e dal Lean Manufacturing per ciò che guida ogni strategia e gestione delle problematiche: il Cost Deployment.

I 10 pilastri su cui si basa il World Class Manufacturing sono:

  • SA Safety - Sicurezza del Posto di lavoro
  • CD Cost Deployment - Fonti di perdita economica
  • FI Focus Improvement - Miglioramento Focalizzato di uno specifico problema
  • AM + WO Autonomous Maintenance / Workplace Organization - Manutenzione autonoma / Organizzazione della postazione lavorativa
  • PM Professional Maintenance - Manutenzione professionale
  • QC Quality Control - Controllo Qualitativo
  • LO Logistic / Customer Services - Logistica / Servizio clienti
  • EEM + EPM Early Equipment Management, Early Product Management - Strategia di acquisizione dei mezzi di lavoro / processi
  • ENV Enviroment - Ambiente e sfruttamento servomezzi energetici
  • PD People Development - Sviluppo delle competenze del personale

Copertine 20190607 026 A

I prodotti INTERFLON® hanno proprietà e caratteristiche superiori ai lubrificanti convenzionali. Aumentano l’efficienza dei macchinari e la produttività e allo stesso tempo riducono i costi di manutenzione ed il consumo energetico. Ciò permetterà di ottenere efficienza non solo di breve periodo ma di lungo periodo, di eliminare gli sprechi e di utilizzare le risorse recuperate per altri investimenti.

Contattaci
x

Contattaci